Gestione DNS | Is Charlie
Tel. 045 6336888 | ACQUISTA I NOSTRI PRODOTTI

Gestione DNS

[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]
[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]

Il nome DNS denota anche il protocollo che regola il funzionamento del servizio, i programmi che lo implementano, i server su cui questi girano, e l’insieme di questi server che cooperano per fornire il servizio.

Il sistema dei nomi a dominio, in inglese Domain Name System (spesso indicato con l’acronimo DNS), è un sistema utilizzato per la risoluzione di nomi dei nodi della rete (in inglese host) in indirizzi IP e viceversa. Il servizio è realizzato tramite un database distribuito, costituito dai server DNS.

[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]
[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]

C’è confusione in merito alla definizione dell’acronimo: la S spesso viene interpretata come service, ma la definizione corretta è system.

I nomi DNS, o “nomi di dominio”, sono una delle caratteristiche più visibili di Internet.

[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]
[dt_fancy_separator separator_style=”thick” separator_color=”accent”]

L’operazione di conversione da nome a indirizzo IP è detta risoluzione DNS; la conversione da indirizzo IP a nome è detta risoluzione inversa.

[dt_vc_list style=”1″ dividers=”true”]

  • La possibilità di attribuire un nome testuale facile da memorizzare a un server (ad esempio un sito world wide web) migliora di molto l’uso del servizio, in quanto gli esseri umani trovano più facile ricordare nomi testuali (mentre gli host e i router sono raggiungibili utilizzando gli indirizzi IP numerici). Per questo, il DNS è fondamentale per l’ampia diffusione di internet anche tra utenti non tecnici, ed è una delle sue caratteristiche più visibili.
  • È possibile attribuire più nomi allo stesso indirizzo IP (o viceversa) per rappresentare diversi servizi o funzioni forniti da uno stesso host (o più host che erogano lo stesso servizio).
  • La risoluzione inversa è utile per identificare l’identità di un host, o per leggere il risultato di un traceroute.
  • Il DNS viene usato da numerose tecnologie in modo poco visibile agli utenti, per organizzare le informazioni necessarie al funzionamento del servizio.

[/dt_vc_list]