Advertising | Is Charlie
Tel. 045 6336888 | ACQUISTA I NOSTRI PRODOTTI

Advertising

copertina_adw

Advertising

web adw

Il web marketing/web advertising è un ramo del marketing tradizionale che si applica ad Internet e si occupa della definizione, applicazione e verifica delle strategie di business e comunicazione nell’interazione online tra gli utenti del web e l’impresa.

Per una buona campagna di web advertising serve:
Ottimizzare il sito Web
Definire le paroli chiave a cui associare gli annunci promozionali
Studiare i contenuti da pubblicare sugli annunci promozionali
Realizzare campagne email Marketing

Ci poniamo insieme al cliente gli obiettivi da raggiungere:
Quale target colpire
Come e in quali tempi siluppare la strategia
Quali strumenti utilizzare per la promozione del sito Web
Quale strumento usare per il monitoraggio del sito web per le statistiche e analisi visitatori (Web analytics)
La definizione dei Budget

Google AdWords è un servizio online di advertising che permette di inserire spazi pubblicitari all’interno delle pagine di ricerca di Google.
Questi annunci sono visualizzati solitamente in alto, a destra e sotto i risultati di ricerca e vengono selezionati da un algoritmo che, tra le tante variabili, tiene conto delle keywords ricercate dall’utente. Così facendo verranno mostrati annunci pertinenti agli scopi dell’utente, migliorando così anche l’investimento da parte delle aziende che pubblicano tramite questo servizio.
Con Google Adwords raggiungerete gli utenti mentre eseguono ricerche utilizzando determinate parole o frasi (le cosiddette parole chiave) oppure mentre navigano sui siti web che trattano argomenti correlati alla tua attività. I vostri annunci possono essere visualizzati su Google e sui suoi siti web partner. Con l’offerta basata sul costo per clic (CPC), pagherete solo quando un utente avrà cliccato su un vostro annuncio.
Con Google AdWords potrete scegliere dove far pubblicare i vostri annunci, definire il budget e misurare l’impatto dei vostri annunci sugli utenti.
Non esiste un impegno di spesa minimo. Potete mettere in pausa o interrompere la vostra pubblicità in qualsiasi momento.

google adwords
media planning

Il Media planning è il compito che ha una web agency di ricercare piattaforme multimediali per marca o per prodotto adatte all’ utilizzo da parte di un cliente. Il lavoro di pianificazione media consiste nel determinare la migliore combinazione di mezzi di comunicazione per raggiungere gli obiettivi della campagna di marketing.
La scelta di quale media o tipo di pubblicità da utilizzare è a volte difficile per le piccole e le grandi imprese.
Per sviluppare un’analisi situazionale di una campagna pubblicitaria, è necessario perciò prendere in considerazione la condizione dei consumatori, del prodotto, dell’impresa, della marca, del mercato e della concorrenza alla luce degli obiettivi strategici e tattici dell’utente che ha commissionato la campagna stessa.
Compito dello strategic planner attraverso il media planning è quindi quello di definire strategia e direzione aziendale (visione a medio-lungo termine), nell’ambito delle quali la specifica campagna pubblicitaria possa andare a collocarsi.

Per il successo di un’attività online a 360 gradi è importante non focalizzarsi soltanto sulla ricerca di nuovi potenziali clienti, ma anche fidelizzare quelli esistenti e, soprattutto, recuperare quelli temporaneamente persi.
Utilizzare il remarketing per far corrispondere il messaggio giusto agli utenti giusti al momento giusto è la soluzione.
Il remarketing è una funzione che consente di raggiungere gli utenti che hanno precedentemente visitato il vostro sito e di mostrare loro annunci pertinenti presenti sul Web o quando effettuano ricerche su Google. Anche se le persone escono dal vostro sito senza avere fatto un acquisto, il remarketing vi consente di raggiungere questi potenziali acquirenti mentre navigano su altri siti web, mostrando loro un messaggio o un’offerta interessante che li incoraggeranno a tornare sul vostro sito ed effettuare un’ acquisto.
Il remarketing è un tipo di campagna display che viene attivata tramite Google Adwords secondo la dinamica del pay per click, sfruttando l’immensa rete dei partner Google e permettendo di sviluppare campagne mirate sia sulla rete di ricerca che su quella display. L’obiettivo comune è sempre quello di recuperare chi vi ha abbandonato.

cmr
copertina mobile

Il Web mobile utilizza principalmente le pagine leggere scritte in XHTML o Wireless Markup Language (WML) per distribuire contenuti su dispositivi mobili. Molti browser mobile vanno oltre queste limitazioni, sostenendo una più ampia gamma di formati web incluse le varianti di HTML.
Mobile Web Initiative, è un progetto promosso dal W3C, nel contesto del Web Accessibility Initiative, per sviluppare la navigazione del Web da dispositivi mobili.
Il traffico dati è risultato differente a seconda del sistema operativo usato, infatti nel 2011 si è visto che Android risulta essere il più esoso, mentre il Blackberry riesce a ridurre il traffico dati ed essere più parsimonioso (per via del suo server, che comprime le pagine prima dell’invio).
Nel 2011 è stato ipotizzato che l’aumento del traffico internet su rete mobile si stia avvicinando alla saturazione delle reti stesse, il che porta a una degenerazione del servizio, nel 2012 queste indiscrezioni sono state confermate anche da Franco Bernabè, presidente della Gsm Association (raggruppa oltre 800 compagnie telefoniche mobili mondiali) e presidente della Telecom Italia, che sottolinea anche come i video occupino il 66% del traffico totale.

La Rete Display di Google raggiunge oltre il 90% degli utenti Internet in tutto il mondo, con più di mille miliardi di impression offerte da oltre 1 miliardo di utenti ogni mese. In Google Display una serie di formati di annunci flessibili, consentono di entrare in contatto con i potenziali clienti ovunque essi si trovino. E la potente combinazione di posizionamento contestuale e targeting vi aiuterà a trovare, raggiungere e connettervi con il vostro pubblico.
In Google Display i vostri annunci possono essere automaticamente abbinati a siti web e altri posizionamenti, come le app per cellulari, quando le parole chiave da voi selezionate sono correlate ai contenuti dei siti. Inoltre, potrete scegliere di indirizzare gli annunci a siti specifici, pagine su argomenti specifici, gruppi demografici e altro.
Un gruppo di oltre un milione di siti web, video e applicazioni su cui pubblicare i tuoi annunci. Siti in questa rete che mostrano annunci AdWords pertinenti.
La Rete Display (già nota come Rete di contenuti) è una parte della Rete Google.
I tuoi annunci possono essere automaticamente abbinati a siti web e ad altri posizionamenti, come le app per dispositivi mobili, quando le parole chiave che hai selezionato sono correlate ai contenuti dei siti. Inoltre, puoi scegliere di indirizzare gli annunci a siti specifici, pagine su argomenti specifici, gruppi demografici e altre destinazioni.
Per pubblicare i tuoi annunci sulla Rete Display, seleziona il tipo di campagna “Solo Rete Display” o “Rete di ricerca con selezione Display”.

google dysplay
Realizziamo progetti per il tuo business